Martin Hilbe e Anton Hagen

Martin Hilbe e Anton Hagen si sono conosciuti in guerra, sul fronte dolomitico. Martin è nato a Dornbirn (Austria) e anche Anton è nato in Austria, ma a Lustenau. Sono due giovani soldati austroungarici, di 19 anni, travolti da una slavina sotto il Sass da Pecol il 24 febbraio 1916. Ma c’è troppa neve e i loro corpi sono irrecuperabili. Li troveranno i compagni solo il 10 luglio e li seppelliranno insieme al cimitero di Santa Giuliana di Vigo di Fassa, dove anche ora riposano.

#anchequestaèValdiFassa #unfioreperognicaduto #noallaguerra