Al nostro caro compagno Josef Prämstaller

Prima guerra mondiale: Josef Prämstaller, guida alpina di Sarentino, viene chiamato a combattere contro l’Italia sul fronte dolomitico, sulla Costabella al passo San Pellegrino. Perde la vita sulla Costabella nella notte fra il 1 e 2 aprile 1916.

Il tenente Leo Handl gli costruisce un monumento in Val San Nicolò, proprio davanti alla baita in cui vivono gli ufficiali dell’esercito austroungarico. In Val San Nicolò, infatti, sono posizionate le truppe al servizio del settore Costabella (attraverso un sistema di teleferiche) e del settore della Marmolada (attraverso il passo San Nicolò).

Leo Handl si trasferirà nel 1916 sulla Marmolada, nella città di ghiaccio che lui stesso ha progettato.

Ringrazio Lorenzo Baldini del bel sito fassafront che mi ha postato l’annuncio di morte di Josef.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...